Le fibre ottiche sono filamenti di materiali vetrosi o polimerici capaci di condurre al loro interno la luce (propagazione guidata), i quali trovano importanti applicazioni in telecomunicazioni, diagnostica medica e illuminotecnica.

Disponibili sotto forma di cavi, sono flessibili, immuni ai disturbi elettrici ed alle condizioni atmosferiche più estreme, e poco sensibili a variazioni di temperatura.

Nel nostro campo applicativo, quello dell’illuminazione, la luce si propaga all'interno della fibra ottica garantendone un trasporto di alta qualità e quantità. La dispersione verso l'esterno è ridotta grazie ai rivestimenti dei cavi che vi creano una copertura notevole.

I cavi utilizzati sono resistenti, flessibili, leggeri e molto sottili, quindi si prestano ad essere inseriti in qualsiasi tipo di luogo, garantendo un'alta resa in termini di luminosità. Le loro piccole dimensioni permettono di gestire gli spazi al meglio e di posizionarle praticamente ovunque. Non essendovi il passaggio di elettricità all'interno dei cavi, si possono posizionare anche nelle zone umide o nelle vicinanze dell'acqua