Questa tecnologia offre numerosi vantaggi rispetto alle generiche alternative che il mercato normalmente è solito offrirci: non contengono gas nocivi, non emettono raggi infrarossi né UV, hanno un standard di durata nel tempo significativamente superiore ai normali generatori di luce e, inoltre, hanno consumi ancor molto più contenuti.

Le lampade LED consentono, così, anche risparmi energetici tra il 70 e il 90%, siano essi in termini di spese personali ed energetiche, nonché di durata.

GTS è attiva anche nel campo dei sistemi di pubblica illuminazione e dispone delle competenze e conoscenze necessarie per utilizzare e applicare la tecnologia ad onde convogliate, un sistema innovativo di telegestione degli impianti di illuminazione pubblica esterna in grado di ridurre sensibilmente i consumi energetici di un'Amministrazione. Queste apparecchiature sono in grado di trasformare il lampione e la rete d'illuminazione in un'infrastruttura intelligente con l'obiettivo, oltre al risparmio energetico, di integrare e telegestire servizi aggiuntivi di pubblica utilità e sicurezza. Questa tecnologia permette, altresì, di telecontrollare - da uno o più computer - il singolo punto luce emesso, consentendo la gestione remota e personalizzata di ogni singola luce consentendo il massimo risparmio energetico possibile e l'ottimizzazione dei costi di esercizio e manutenzione attraverso l'impostazione delle seguenti funzioni:

  • programmazione accensione/spegnimento con orologio astronomico sincronizzato realmente con l'illuminazione naturale per evitare inutili sprechi di energia derivante dal divario temporale che si crea utilizzando un orologio tradizionale o un interruttore crepuscolare;
  • programmazione riduzione flusso luminoso della lampada con abbassamento potenza;
  • eliminazione accensione diurne per ricerca guasti;
  • manutenzione tempestiva con riconoscimento automatico guasti;
  • riduzione emissione CO2;
  • rapido ammortamento dell'investimento e miglioramento della qualità dell'illuminazione.